La spalmatura


La spalmatura è un trattamento della superficie dei tessuti a navetta, tessuti a maglia o dei tessuti non tessuti, che consiste nella spalmatura unilaterale o bilaterale della superficie con uno strato di appretto. Lo scopo è l’acquisizione delle nuove proprietà di aspetto o quelle meccaniche.

Intercolor utilizza macchinari della ditta STORK CFT. La spalmatura viene effettuata tramite i quadri rotativi muniti di spatole a coltello (tecnologia simile alla serigrafia)

La larghezza massima della spalmatura ammonta a 220 cm.

Lo spessore della spalmatura: espresso in g/m2):

– con uno strato di appretto è possibile applicare in quantità nell’ordine dei grammi fino a 100 g/m2, con la spalmatura ripetuta anche di più.


I prodotti chimici utilizzati devono essere a base d‘acqua :

Possibilità di applicazione :

Modalità di applicazione :

Campi di applicazione:


© 2017    INTERCOLOR a.s.